Eufonio

 

L’eufonio, chiamato anche euphonium o anche impropriamente flicorno basso, è uno strumento musicale appartenente alla famiglia degli ottoni e alla sottofamiglia dei flicorni. L’etimologia del nome eufonio viene dal greco euphonos che significa “bel suono”.

L’eufonio è sostanzialmente una variante migliorata, nella meccanica e nella resa timbrica, del più tradizionale flicorno baritono, conosciuto in Italia col nome di bombardino.

Così come nella tuba, la sezione del canneggio dell’eufonio aumenta dai pistoni fino alla campana. Questo è chiamato “canneggio conico” e si distingue dagli strumenti a “canneggio cilindrico”, che mantengono una sezione costante del canneggio per una più grande porzione della lunghezza totale dello strumento. Perciò, anche se l’eufonio suona nella stessa gamma di tonalità del trombone tenore e basso (che hanno un canneggio in gran parte cilindrico), ha un suono più diffuso rispetto a quello diretto di questi ultimi.

L’eufonio si contraddistingue e si riconosce subito per il suono scuro, cupo e caldo, che si mescola in mezzo agli strumenti di una tipica banda musicale.

Nel video qui di seguito puoi ascoltare un’esibizione di questo strumento

https://www.youtube.com/watch?v=122DH-zqzQA

 

Lezioni individuali (30 minuti/settimana) o a piccoli gruppi (40-60 minuti max 2-3 allievi).

Ammissione con idoneità verificata dagli insegnanti

Lo strumento viene offerto in uso gratuito per il primo anno di corso (limitatamente alle disponibilità)

E’ prevista la frequenza gratuita ai corsi di MUSICA d’INSIEME (dal 2° anno)

 

Insegnante: Massimo Grespan